Indice “Officina”

Questi gli articoli che è possibile trovare nella categoria “Officina”.

La pubblicazione sul blog segue una sequenza temporale scandita dalla disponibilità di bici e componenti per poter eseguire le procedure fotografiche; questo determina una sfasamento nella pubblicazione in ordine cronologico, per cui un dato argomento può essere sorpassato da altro per poi tornare in scaletta. Può succedere per esempio che tra gli articoli relativi alla zona movimento centrale capiti un articolo che tratta tutt’altro settore della bici, perché in quel momento avevo una bicicletta adatta per le foto e ne ho profittato. La cronologia ne risulta perciò confusa.

Con questo indice, non cronologico, ho voluto raggruppare per argomenti, dividendo per sezioni a tema più o meno analogo. Credo sia un aiuto alla consultazione.

Col tempo gli argomenti presenti sono aumentati, quindi ho operato una ulteriore divisione in paragrafi.

Che ha duplice scopo: rendere a voi più semplice la consultazione, permettere a me di inserire in un articolo un link che rimanda a un singolo articolo o a tutti gli articoli che riguardano quella “zona” della bici.

Buona consultazione

COMMENTS

  • adriano

    Quando sono un pò insoddisfatto della mia giornata mi linko a questo elenco e ‘pesco’ (spesso ripesco) un articolo e me lo leggo per il solo gusto di capire come funziona una parte di questo ‘robo’ che chiamiamo bicicletta. Che meraviglia!

  • Gigi

    Ottimo articolo, un peccato non avervi conosciuto prima.
    Come si misura la lunghezza dei raggi per ruota da 622 x 23 ? Grazie Saluti

    • Elessarbicycle

      Cia Gigi, per conoscere la lunghezza dei raggi a te necessaria devi misurare prima l’ERD del cerchio, poi il mozzo e infine inserire i dati in appositi calcolatori che trovi facilmente online, specificando che incrocio vuoi. Consultando l’indice officina, cioè questa pagina da cui hai commentato, trovi i due articoli che ti servono, dove è illustrato ogni singolo passaggio.

      Fabio

  • Dario

    Ciao Fabio,
    vorrei saldare o far saldare (brasatura) un attacco freno posteriore per montare il freno a disco.
    Infatti la mia MTB (acciaio) e’ predisposta solo all’anteriore. Hai mai gestisto aggiornamenti di questo tipo ? A tuo avviso e data la tua esperienza ti chiedo suggerimenti in merito.
    ciao
    Dario

    • Elessarbicycle

      Ciao Dario, non si tratta semplicemente di saldare l’attacco.
      Bisogna capire che tubazione è, se può resistere alla torsione imposta dalla pinza, se e dove inserire eventuale ponticello di rinforzo e soprattutto se poi la pinza si troverebbe a lavorare nella corretta posizione.
      Tutti elementi che vanno verificati dal vivo e misurati; poi serve un buon telaista perché non è solo dare due punti di saldatura.
      Diciamo che 9 volte su 10 non è fattibile e/o no viene fuori un lavoro pulito.
      Di più senza sapere che telaio è non posso dire
      Fabio

      • Dario

        Grazie Fabio,
        Sei stato chiarissimo e ti ringrazio per la consulenza, faro’ vedere la bici ad un telaista.
        Dario

Comments are closed.