Shimano Tiagra 4700, presentazione

Pinze freno idrauliche Tiagra 4700

Tempo di lettura: 7 minuti

Pinze freno idrauliche Tiagra 4700   

Il gruppo Tiagra 4700 prevede una coppia di pinze idrauliche a standard di montaggio flat mount, e queste quindi quelle da me scelte.

Ecco i codici

Pinza freno Tiagra BR-4770-F

Pinza freno Tiagra BT-4770-R 

Hanno in comune con altre pinze freno della casa sia la tecnologia per contenere la temperatura di esercizio denominata Ice Technologies e che già abbiamo conosciuto in altri articoli; che il montaggio/manutenzione semplificati grazie alla tecnologia One way bleeding.

Vediamole in dettaglio.

Pinze freno standard di fissaggio flat mount, qui in basso l’anteriore con la sua staffa di fissaggio (di serie) che richiede verso di montaggio differente a seconda se si opti per rotore da 140 o 160mm.

Pinza posteriore anch’essa flat mount, senza staffa. In questo caso può supportare solo un rotore da 140mm, se si decide di salire col diametro serve un adattattore, ampiamente visto sul blog, compresa la corretta procedura di montaggio.

 

Flat mount, letteralmente lato piatto e questa immagine spiega bene.

Molto accurata la lavorazione della zona di attacco, indispensabile per avere corretta centratura della pinza; sperando anche il telaio abbia stessa accuratezza.

Se così non fosse, se cioè il telaio ha le sedi non certosine, esiste una specifica fresa per ottenere la perfetta “spianatura”.

Sul retro vediamo le due viti Torx che permettono di aprire la pinza per la straordinaria manutenzione (operazione non molto difficile ma serve avere già una certa esperienza) e la coppiglia di sicurezza per le pastiglie. Come rimuoverle è stato pubblicato qui sul blog, insieme alla manutenzione ordinaria.

Nella vista dall’alto vediamo le pastiglie con la loro molla di tensione e perno di fissaggio; caratteristiche le alette di raffreddamento che, insieme alla struttura a sandwich del disco freno, rientrano nella Ice Technologies.

Protetta da un piccolo tappo in gomma abbiamo la vite di spurgo olio, anche in questo caso sul blog abbiamo l’articolo dedicato a questa operazione, quello linkato poco sopra.

Chiudo con la rapida presentazione dei dischi scelti per il test in configurazione freni a comando idraulico: gli Shimano SM-RT70.

   

Prelevati dalla gamma MTB, cosa per nulla inusuale, si prestano perfettamente ad equipaggiare una gravel; infatti andranno sulla Trek Checkpoint ALR per la prova su strada.

Attacco disco a tecnologia Centerlock.

Disco che fa ricorso alla Ice Technologies, quindi struttura a tre strati acciaio/alluminio/acciao.

Come altri già mostrati, quindi non mi dilungo su notizie già ampiamente trattate.

Tutto questo quanto offre il Tiagra 4700.

Io non sottoporrò tanta roba a test su strada, come detto mi “limiterò” alla doppia configurazione per rapporti e freni.

Quando non so, i test erano iniziati ai primi di marzo e subito sospesi con l’arrivo dell’emergenza; appena ho potuto riprendere la bici dopo pochi chilometri ho conosciuto molto da vicino una automobile e quindi…

Nei piani originari alla data odierna avreste qui proprio la prova su strada e non la presentazione, ma tant’è, tutto è saltato. Ma ci sto lavorando.

Buone pedalate 

COMMENTS

  • <cite class="fn">vinicio bonometto</cite>

    Caspita non pensavo si potesse optare per un movimento centrale filettato ITA di categoria superiore. Altrimenti l’avrei fatto. Il suo dedicato l’ho trovato e installato con difficoltà per la sua propensione ad essere un oggetto a me parso deboluccio e troppo plastificato. Comunque a parte questo concordo con la guarnitura Tiagra, mi ci trovo molto bene.

  • <cite class="fn">Riccardo</cite>

    Ciao, complimenti per la recensione: la Mia Giant Toughroad monta il tiagra ma con guarnitura FSA 48-32.
    Secondo te sarebbe possibile montare guarnitura originale Tiagra 50-34?
    Grazie

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Riccardo, mi ricordavo avesse il Sora; vabbè, meglio il pignone in più 😀
      Si, puoi montare senza problemi, ma non so che versione di guarnitura FSA hai e quindi se compatibile col movimento che monti. Nel caso di incompatibilità dovrai cambiare pure lui, poca cosa perché costa poco.

      Fabio

  • <cite class="fn">Vincenzo</cite>

    Ciao, è possibile montare una guarnitura FSA oppure GRX 46/30 su una cube nuroad che monta il tiagra 50/34? Sarebbe utile avere a disposizione una doppia guarnitura per un doppio utilizzo.

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Vincenzo, come già ampiamente spiegato in tanti articoli e commenti, la guarnitura GRX ha linea catena superiore di 2,5mm rispetto ai gruppi strada. Quindi per poterla usare efficacemente serve montare anche il suo deragliatore.
      Fsa invece ha linea catena identica, quindi funziona anche col deragliatore Tiagra; ma ti servirà immagino suo movimento, anche se non so quale perché non so che guarnitura esattamente vorresti montare.

      Fabio

  • <cite class="fn">Riccardo</cite>

    Ciao, se possibile potresti aggiungere qualche informazione sulle differenze tra i comandi ST-4720 e ST-4725? Mi è chiara la differenza di scopo: i secondi sono per mani piccole; non conosco però in quali caratteristiche costruttive / di regolazioni i comandi differiscano e mi chiedo anche quanto piccole debbano essere queste mani per preferire i 4725 ai 4720. Grazie!

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Riccardo, sono pensati per l’utenza femminile, tg da 6 a 8/8 e mezzo, più o meno.

      Fabio

  • <cite class="fn">Guido</cite>

    Ciao, ho guarnitura tiagra 4700 con corona da 50. Esiste in commercio after market un produttore che ne faccia a 46t, che tu sappia?

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Guido, ho visto qualcosa in giro di aftermarket.
      Però cambia il disegno; deve usare parola chiave shimano tiagra 46t chainring e le trovi

      fabio

Commenta anche tu!