[Tecnica] Misure e tabella conversione pneumatici, compatibilità coi cerchi e diametro per la regolazione del ciclocomputer

Tempo di lettura: 8 minuti

Queste tabelle sono da mesi le più consultate del blog, segno evidente che sono utili perché grande la confusione sotto il cielo delle misure dei copertoncini…

Per questo ho deciso di aggiornare: sono state inserite alla data in cui scrivo queste righe (novembre 2017) molte nuove misure perché sono comparse le 27,5″ e le 29″. Ho aggiunto le gomme per Fat Bike.

Di conseguenza ho aggiornato anche la tabella compatibilità tra gomma e cerchio, per venire incontro alle nuove esigenze.

Non basta; molte bici da strada ormai stanno usando lo standard 650B e per questo troverete molti dati su queste misure.

E per rendere davvero utili queste tante tabelle non ho eseguito una semplice conversione aritmetica ma mi sono basato sui dati dei produttori: perché loro, spesso, convertono un poco come gli pare…

La tabella compatibilità cerchio-copertoncino è sdoppiata. Questo perché a gennaio 2020 è stata introdotta una nuova classificazione. Questo non significa che ciò che poteva essere montato prima da un giorno all’altro non va più bene.

No, la ragione è altra. 

La larghezza (sezione) di uno pneumatico montato su un cerchio non è universale. Può infatti variare a seconda della larghezza del cerchio su cui è montato. L’odierno trend di mercato in fatto di ruote vede un interesse crescente in quelle con cerchi con canali interni sempre più larghi. Questo fatto ha spinto i produttori di ruote e di pneumatici a prendere larghezze di cerchio più ampie come standard di riferimento per nominare la larghezza degli pneumatici. Ecco da dove deriva l’esigenza di stilare un nuovo standard ETRTO universale.

In pratica, se monto un 700×28 posso avere larghezze diverse all’atto pratico dovute al fatto che sono montati su cerchi con canale di differente misura. Quindi questa nuova classificazione va intesa anche e soprattutto come riferimento sulla misura effettiva che avrà la gomma su quel dato cerchio compatibile.

Ho diviso in paragrafi, accessibili dall’indice in alto o in fondo alla pagina. E ho diviso le tabelle dei copertoncini per diametro, dedicando singoli paragrafi a gruppi di gomme. Così abbiamo da 7 a 14 pollici (7,8, 10, 12 e 14), da 16 a 20 pollici (16, 17, 18 e 20), da 22 a 25 pollici (22, 24 e 25), da 26 a 27,5 pollici (26, 27 e 27,5). le 28 e 29 pollici e infine le coperture per Fat Bike in differenti diametri e non solo larghezze.

Posso dire che al momento è la tabella più completa esistente in rete, frutto di dati raccolti in un periodo lunghissimo.

Aggiungo una ulteriore tabella che forse potrà essere utile a molti: la circonferenza del copertoncino per impostare il ciclocomputer. Non può essere presa come valida in senso assoluto, perché a parità di misura una gomma liscia avrà una circonferenza esterna inferiore a quella di una gomma da fuoristrada. Però non sarà il mm di differenza a sballare i risultati del ciclocomputer.

Insomma, vale sempre la regola che per impostare il ciclocomputer è meglio misurare la circonferenza effettiva, reale: però chi non vuole questa seccatura grazie alla tabella in fondo alla pagina riuscirà a impostare un valore sicuramente valido.

Prima di consultare le tabelle è bene dare una occhiata al prossimo paragrafo, dove vedremo come “leggere” un copertoncino e anche un cerchio.


Tutti gli articoli della sezione Tecnica e Officina


COMMENTS

  • <cite class="fn">voglioessererandonneur.wordpress.com</cite>

    Eh vabbe’ Fabio, ma le foto delle valvole con tanto di orrendo (e inutile) cappuccetto di plastica e “rondella” no… Oltre la battuta: io non li uso mai. Il cappuccetto é per me inutile anche in inverno e in presenza di ghiaccio quando sono (alla bisogna, cioè quelle rare volte che ho bucato) sempre riuscito a svitare la Presta.
    La rondella – come la chiamo inappropriatamente – la ritengo proprio pericolosa (oltre che inutile) ed é la prima cosa che levo. Questo perché rischia di creare tensione nella parte interna della camera sul raccordo gomma/valvola. Basta che la pressione della camera si abbassi (capita col tempo o con gli sbalzi caldo/freddo) e la valvola é intensione con rischio rottura.
    Nelle lunghe discese, quando il cerchio rischia di scaldarsi molto é un elemento che può favorire la rottura (calore e tensione).
    Non so cosa ne pensi tu e mi interessa la tua opinione.
    Ciao

    • <cite class="fn">elessar bicycle</cite>

      sob, a me piacciono…

      Scherzi a parte Franz, la rondella, lì dove è presente una valvola filettata ovviamente, è abitudine che mi hanno insegnato da piccolo. Stretta ma non serrata, deve consentire un minimo di gioco ed evitare che la camera, in quel punto sempre più spessa, con le alte pressioni crei il “bozzo”. Ormai è di una quelle abitudini talmente radicate che non mi sono nemmeno mai posto il problema se sia vero o meno.

      Il tappetto mi è simpatico, e non sopporto l’accumulo di sporco sulla testa della valvola, ma c’è anche un motivo ben più puerile e per questo irrinunciabile: lo sguardo di commiserazione che mi rivolgono vedendo, per esempio, la bici ferma a un bar durante un giro, uno sguardo che vuol dire “Questo è proprio scarso, non si depila le gambe e gira coi tappeti, adesso gli facciamo veder noi” e poi me li passo tutti in salita 🙂
      Puerile, l’ho detto, ma del resto non ho mai invece detto di essere maturo e saggio…

      Una ultima nota, seria, per rispondere al tuo dubbio. Mai avuto problemi di surriscaldamento fino ad arrivare alla scoppio della camera; e non sono uno che in discesa si risparmia, anzi. Quindi credo che, alla fine, la presenza della rondella non sia così pericolosa.

      Fabio

      • <cite class="fn">voglioessererandonneur.wordpress.com</cite>

        Sulle gambe ti do ragione… Depilate anni fa per provare: la sensazione, soprattutto all’ inizio é orrenda e infilarsi i jeans la prima volta così… Brividi indescrivibili. Nono…
        Però è vero: la crema solare si spalma meglio. Per le cadute, fortunatamente vado così piano che non sono un fattore valutabile…
        Per la vanità di vedere i muscoli delineati e magari evidenziati dall’ olio sportivo, beh, é un privilegio di vanità che può piacere o meno (sempre che si abbiano i muscoli…). Da (sedicente e aspirante) randonneur puro, rigorosamente gambe pelose! Per i tappi e la rondella, nessuno é perfetto!

  • <cite class="fn">Adriano</cite>

    Grazie , molto chiaro….ma ho un dubbio.
    Sul mio cerchio è scritto 622 x 13.6 ETRTO e sul copertone 20 – 622 (700 x 20 c): vorrei aumentare
    il comfort della bici e fino a quale larghezza mi posso “spingere”? o 20 è già il massimo?
    grazie…..

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Adriano, più che al cerchio sei vincolato al telaio. Monti delle 700×20, misura ormai in disuso. Questo mi fa supporre sia un telaio vecchia scuola.
      Sul cerchio puoi tranquillamente installare 700×23; ma hai luce abbastanza?
      Hai cioè spazio sotto la testa della forcella e dietro il piantone?
      Ecco, più che la misura del cerchio è questa misura che devi valutare.

      Fabio

  • <cite class="fn">Adriano</cite>

    Grazie…sto rimettendo in movimento una (io trovo bellisssima con tre s) Guerciotti di un mio amico, ferma da anni (sarà dell’87-88) che, per loro fortuna (amico & bici) sono già in ottimo stato….e non vorrei che le mie profane incapacità possano creare danni e…quindi chiedo! Ad ottobre parteciperà alla sua prima Eroica e deve essere bella come Cenerentola al ballo….
    Di spazio, ho controllato, ce n’é tanto che potrei gommarla da fat bike….
    🙂

  • <cite class="fn">Adriano</cite>

    Volentieri…é una bici che gli invidio bonariamente molto,..te le mando in privato dove posso allegare foto. Qui non credo sia possibile…..

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Francamente non lo so se sia possibile allegare immagini; questa piattaforma per me è nuova, il blog così come lo vedi è online da solo due settimane. Sul vecchio blog ci riuscivo, qui non ci ho nemmeno ancora provato e nemmeno ricordo come feci.
      Comunque via mail va benissimo, grazie

      Fabio

  • <cite class="fn">fabio</cite>

    Scusate….io ho una scott aspect 940 ed ho installato un sigma BC12.12 STS ma non trovo la misura nella tabella (29×2.20 55-622 700x55c) qual’è la misura che devo tenere??quella a rotolamento oppure quelle a tabella che però non ci sono????help

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao, sul ciclocomputer devi impostare l’effettiva circonferenza di rotolamento, che dovrai misurare tu col classico sistema “da valvola a valvola”; questa è una tabella di conversione dei diversi sistemi con cui sono classificate le ruote, non ci sono le circonferenze di rotolamento che, tra l’altro, variano da gomma a gomma anche a parità di misura, soprattutto con le gomme da fuoristrada

      Fabio

  • <cite class="fn">Giancarlo</cite>

    ciao, vista la vostra conoscenza vorrei porvi una domanda alla quale alcuni negozianti si sono espressi in modo vago:
    ho una bicicletta di legno da bambino che monta pneumatici da fuori strada con indicazione 12″x1.75″. Non c’è scritto nulla altro, nessun codice ETRTO. Quale misura esatta di copertone devo acquistare (pensando al codice ETRTO) per evitare inconvenienti?

    grazie mille in anticipo

    • <cite class="fn">Giancarlo</cite>

      ..alcuni ad esempio hanno asserito che un pneumatico indicante 12″ 1/2 x 1.75″ andava bene….altri che non era il suo

  • <cite class="fn">Giancarlo</cite>

    Fabio lei è gentilissimo. Ma giusto per curiosità (che a questo punto mi è venuta), stiamo parlando quindi di una misura 47-203 se dovessimo ragionare non in pollici bensì in ETRTO?
    Grazie ancora per la risposta
    Giancarlo

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Si, come indicato in tabella
      Fabio

      • <cite class="fn">Giancarlo</cite>

        ma 47-203 corrisponde a 121/2 x 1.75 121/2 x 1.90
        non a 12×1.75 (come suggerito all’inizio)

        a questo punto sono confuso 🙁

        Giancarlo

        • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

          Ciao Giancarlo, ho verificato la tabella e mi trovo. Devi considerare che questa, come specificai la prima volta che la misi online in altro articolo più vecchio, è quella del più grosso produttore di gomme per bici ma nel trasferirla l’impaginazione è sfasata.
          In ogni caso a parte che dubito troverai la gomma che ti serve in etrto perché per le misure da bambini si usa la misura in pollici, ti confermo che una 12×1,75 è una 47-203

          Fabio

  • <cite class="fn">Tizio.8020</cite>

    Grazie per l’utilissima tabella.
    Da profano delle bici (le usai fino ai 14 anni, poi presi il motorino, e salvo costrizioni, mai più utilizzate), non mi ci raccapezzavo.
    Assurdo avere nel 2017 ancopra 5 misuyre diverse di cerchi con misura nominale di 26″.
    Quando hai lo pneumatico vecchio, tutto ok.
    Ma quando non ce l’hai, e provi a montarne uno…succedono disastri.
    Sono un motociclista, e sono abituato a montare pneumatici e mousse con le leve.
    Quindi, se lo pneumatico non calzava, era solo questione di spngere di più.
    Il cerchio era da 26″, lo pneumatico era da 26″, doveva calzare per forza!
    E usando le leve, è salito.
    Però, forse per incompatibilità fra i due, il cerchio se ne è avuto a male, assumendo la tipica forma “ad elica”.
    Ecco, da lì ho avuto il leggerissimo sospetto che nel mondo bici, non basta che il cerchio sia da 26″.
    Ed ho scoperto appunto che ne esistono ben 5 misure diverse.

    http://www.bikeitalia.it/wp-content/uploads/2014/10/Cerchi-bici-5.png

    Quindi se ho capito bene, effettivamente le 5 ruote sono tutte della stessa misura, ma misurate all’esterno dello pneumatico.
    Quindi abbiamo 26 x 1 1/4, 26 x 1 3/8, 26 x 1 1/2, 26 x 1 3/4, 26 x 2 (MTB).

    Che dire, adesso lo so.

    Mmmh, potreste spiegare voi per cortesia alla mia signora, che il cerchio “era già così” ????

    Tizio.8020

  • <cite class="fn">Nico</cite>

    Buongiorno,
    vorrei chiederle un consiglio vista la sua competenza: magari riesce ad aiutarmi.
    Ho acquistato una bicicletta da cicloturismo Carnielli Tourer che ha dei cerchi Beretta con le misure: 28×1,75 Alloy ETRTO 622×19 DIN;
    e monta dei copertoni Kenda Reflect 40-622 (700x38C – 28x 1 5/8 x 1 1/2).
    A me sembrano troppo grossi!
    Tant’evvero che nella parte della ruota dove c’è la valvola la gomma ha “spanciato” un po’, e quando pedalo le ruote singhiozzano invece di scorrere via lisce in maniera uniforme (non penso che sia un problema dei cerchi che possono essere storti: sono nuovi!)
    Vorrei chiederle qual’è la misura corretta dei copertoni che andrebbero montati su questi cerchi.
    Grazie in anticipo della disponibilità!
    Nico

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Nico, il canale del tuo cerchio è compatibile con la misura del copertoncino scelto. Il bozzo in zona valvola può essere causato da una camera troppo grande, anche se è comunque nel range giusto. Il mio consiglio è ricorrere a camere a valvola Presta e non Italiana e scegliere una camera per massimo copertoncino da 35. Va bene uguale, non stalloni ed elimini il bozzo. Però una camera d0aria di qualità, la zona valvola è sempre rinforzata e quindi più spessa. Peggiore la camera, maggiore questo spessore.

      Fabio

  • <cite class="fn">Nico</cite>

    Grazie mille per il consiglio! Gentilissimo!
    Nico

  • <cite class="fn">GCARLO</cite>

    COME POSSO SOSTITURE UN COPERTONE BICI BIMBO 12 X 1 3/8

  • <cite class="fn">GCARLO</cite>

    DIMENTICAVO COME POSSO SOSTITUIRE CON UN’ALTRA MISURA DI COPERTONE IL 12 X 1 3/8 CHE NO RIESCO PIù A TROVARE ?

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Se in commercio non si trova più, un 12 pollici da 2 o 1,95 (meglio) dovrebbe andar bene

      Fabio

  • <cite class="fn">Gabriel</cite>

    Ciao , bici bianchi vecchia da donna 26 non ci capisco na mazza , dovrei sostituire i copertoni che sono neri , li vorrei mettere con fascia bianca li sto cercando tramite internet , ma sicuramente sbaglio volevo un consiglio consiglio e le misure !!!! Grazie

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Gabriel, sul fianco delle gomme che hai attualmente montate trovi indicata la misura. Se ormai sono troppo vecchie/screpolate per cui la scritta non è leggibile, in linea di massima quelle bici montano delle gomme da 26 con larghezza tra 1,25 e 1,50 pollici. Ma non è regola universale e senza vedere né la bici né le gomme che hai attualmente sotto, di più è impossibile dire.

      Fabio

  • <cite class="fn">Andrea Della Giovampaola</cite>

    Buonasera, devo sostituire i copertoni di una vecchia bici bianchi da donna. Sul copertone c’è scritto 26×1 3/8 ma anche 650X35A e 35-590. Posso sostituirli con un copertone sempre 26×1 3/8 ma 37-590? o devo necessariamente acquistarne del tipo 35-590? che differenza c’è tra i due tipi? Grazie mille in anticipo!!

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Andrea, a meno che non sia già a filo con le 35, ma dubito vista la tipologia, non dovresti avere difficoltà con le 37. Però senza sapere che bici è (una Bianchi da donna è troppo generico, fanno bici da una vita e i modelli sono centinaia e centinaia) la certezza non posso mai darla.

      Fabio

  • <cite class="fn">Adriano</cite>

    Buonasera, ho da poco preso una mtb Bottecchia Stelvio, monta gomme da 29×2,10, vorrei montare delle gomme slick… che misura mi consigli? Eventualmente che prodotto? Grazie Adriano

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Adriano, ti sconsiglio uno slick puro. Dovresti ricorrere a gomme prettamente turistiche ma poi ti ritroveresti peso in più e una bici da fuoristrada inadatta al fuoristrada.
      Meglio ricorrere a una copertura ibrida, per esempio le Continental SpeedRide in misura 700×42 e di cui leggerai un test qui sul blog; appena riesco a trovare il tempo di scriverlo…

      Fabio

  • <cite class="fn">Giulia</cite>

    Sto cercando di comprare una bici su un sito inglese per un amico e non riesco a capire le misure anche dopo aver letto milioni di volte la tua tabella. Mi servirebbe una bici con 28/30cm di diametro, ma non so come identificarla nei siti inglesi a causa dei pollici.
    A quanto corrispondono ??

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Non esistono ruote da 28/30 cm, l’unica che si avvicina è la 11 pollici, misura non più in uso da anni. Roba per vecchi tricicli, valida solo per qualche restauro.
      Non capisco che bici puoi cercare con ruotine simili

      Fabio

  • <cite class="fn">Gianpaolo</cite>

    Salve, vorrei sapere il copertone e la camera d’aria con le misure giuste da acquistare, sul cerchio riporta 28×1,75 ETRTO 622 x20C. La bici l’ho comprata usata e il copertone riporta 700x35c,dalle vostre tabelle noto che non è la misura corretta o sbaglio? Grazie se mi vorrete aiutare.

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Gianpaolo, non mi è molto chiaro il quesito. Cosa sarebbe sbagliato? Una cosa è la misura del cerchio, altra quella della gomme.
      Su un cerchio da 20 (anomalo, di solito sono dispari) da 700×32 puoi montare qualunque gomma fino a 2 pollici e pure qualcosina oltre.
      Quindi dipende da cosa ti fa più comodo, cosa entra come misura massima nel telaio ecc.
      Non significa che devi montare una 28×1,75 per capirci

      Fabio

  • <cite class="fn">Rico</cite>

    Ho in programma un lungo giro in MTB con borse su carro posteriore. Adesso monto dei pneumatici 29×2,20 tassellati. Essendo tutto il percorso praticamente su asfalto, vorrei montare delle coperture scorrevoli. Quali misure sono compatibili? Quali pneumatici consigli?

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Rico, se monti 2,20 vuol dire che hai canale cerchio conseguente, quindi delle 700×42/45 non ti daranno problemi. Panaracer GravelKing sk e vai sul sicuro, scorrono su asfalto una bellezza.

      Fabio

      • <cite class="fn">Rico</cite>

        Grazie della risposta! Stavo guardando anche questi : CONTINENTAL SPEED KING 29×2,00 RaceSport ma butto un occhio anche ai Panaracer! Che ne pensi?

        • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

          Ciao Rico, non ho mai usato gli speed king ed è mio costume pronunciarmi solo su ciò che ho testato/usato personalmente. Forse un limite perché c’è tanto in giro ma almeno così so chi è il mandante delle sciocchezze che scrivo 😀
          Uso gli speedride, li ho appena rimontati per alcuni uscite in off road (ma per provare una sella in quelle condizioni) e sono ottimi. Se l’albero genealogico è quello…

          Fabio

  • <cite class="fn">Cristiano Cofaxino Belluomini</cite>

    Ciao sono disperato ho una vecchia bici da corsa dolomiti che volevo rimettere in uso, ma volevo fare tutto “fai da te” il problema è proprio le ruote, quanti tipi e misure 🙁 non riesco a capire che tipo di ruota devo comprare, visto che non ho nessuna ruota vecchia dove confrontarmi, l’unica cosa che ho è la misura dall’attacco della ruota al piantone che è di circa 38 cm mi puoi aiutare? ciao e grazie

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Cristiano, sicuramente ti serve una coppia di rute da 700 (o 28 che dir si voglia); ma non basta. La battuta dei mozzi? Ok, davanti è 100 ma dietro? Quante velocità? Mozzo corpetto o filetto?
      Scusami ma devo dirtelo: encomiabile tu voglia far da te, questo blog ha sempre spinto sullo sporcarsi le mani di grasso. Ma con cognizione. Il piantone è quello del tubo sella e non lo sterzo, come usa chiamarsi con le auto. Non avere occhio e conoscenza per vedere non solo che misura di ruote entra in un telaio ma non aver indicato anche le informazioni che ho domandato significa che sei a totale digiuno. Che è pure normale, nessuno nasce con la conoscenza in tasca, però prima di impugnare gli attrezzi ti consiglio di studiare bene la bici, cosa serve (sia come ricambi che attrezzature), verificare con gli articoli tecnici le procedure (già qui nella sezione officina c’è molto) e solo quando avrai un quadro completo iniziare a lavorare. Così avrai certezza di fare un buon lavoro.

      Fabio

  • <cite class="fn">Paolo</cite>

    Buongiorno a tutti, devo sostituire una ruota di una bici da bambino d’epoca da 18″, ho dei copertoni 18 x 1 3/8 37-390 e vorrei sapere se una ruota compatibile con copertoni 37-355 va bene. Non riesco a capire più niente. Grazie

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Paolo, i diversi sistemi di misura complicano parecchio la vita.
      Sulle ruote piccole non sono molto ferrato; tabella di conversione alla mano, si, è compatibile. Quando accade la presenza di numeri differenti di solito è dovuto al diverso modo di misurare. Dovrebbe essere questo il caso ma di più non so dirti. Sono oltre 30 anni che non tocco bici piccole, sorry.

      Fabio

  • <cite class="fn">Mirco</cite>

    Ciao Fabio
    Ho una gravel con cerchi Etro 622x22c e vorrei fare un po’ di giri su asfalto attualmente ho dei copertoni 700×35 vorrei sapere se posso montare copertoni più piccoli del 35 ed eventualmente fino a che misura.
    Se mi consigli eventualmente alche copertone

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Mirco, non è consigliabile con canale da 22 scendere sotto il 35; potresti in teoria no e in pratica con qualche rischio di stallonamento al massimo scendere al 32 ma in tutta franchezza lo sconsiglio.
      La soluzione migliore è installare coperture di ottimo livello. Ti garantisco che nulla rimpiangi su asfalto. Come per esempio le Panaracer gravelking di cui puoi leggere la recensione qui sul blog. O le nuove Michelin Power Gravel, su cui sto lavorando adesso e la cui prova su strada sarà online fra un mesetto, più o meno.

      Fabio

  • <cite class="fn">Francesco</cite>

    Ciao Fabio
    devo, purtroppo, sostituire le ruote in particolare la posteriore pignone a 5 della mia vecchia Legnano. Attualmente monto Schwalbe marathon 700x28C / 28-622 / 28×1.10. Sul cerchione della ruota posteriore c’è scritto: 28×1 5/6.
    Vengo alla domanda: quale ruote devo prendere? queste possono andare bene?

    https://www.taylor-wheels.it/ruota-per-bici/ruota-28-pollici/set-di-ruote-28-pollici/taylor-wheels-28-pollici-coppia-di-ruote-schuermann-euroline-doppia-parete-5-8
    https://www.amazon.it/dp/B00JFXI9HY/?coliid=I3OI0LNPLHVHPP&colid=2NDI8RMJR6WGV&psc=0&ref_=lv_ov_lig_dp_it
    grazie mille
    Francesco

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Francesco, non conta che gomme monta, conta la battuta dei forcellini.
      Davanti 100, ok; ma dietro? 124? 125? 126? Boh, senza questo dato non so che dire.
      Misura la battuta posteriore, e poi cerca mozzi con uguale battuta e attacco filettato.

      Fabio

      • <cite class="fn">Francesco</cite>

        ciao Fabio
        grazie della rapida risposta. Perdona la mia ignoranza ma non so proprio cosa dovrei fare per misurarli ( cosa sono i forcellini), mi potresti dare una mano, come si fa? grazie!
        F

        • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

          Vai nel menù in alto “Officina” e dai uno sguardo agli articoli che parlano di misurazione dei mozzi. Non ti serve tutto quello che c’è scritto ma trovi il necessario. Con articoli già completi, comprendi, non ha senso riscrivere tutto.

          Fabio

        • <cite class="fn">Francesco</cite>

          Ho visto qui

          considera davanti ha 2 pignoni e dietro 5, quindi 10 velocità? potrebbe essere 130?
          grazie

          • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

            No, hai 5 velocità: si contano i pignoni.

            Leggi prima, su questo blog trovi tutto e con calma impari il necessario per valutare le opzioni con cognizione di causa.

            Fabio

            • <cite class="fn">Francesco</cite>

              Grazie mille!!!

              • <cite class="fn">Francesco</cite>

                Ciao Fabio
                ho smontato la posteriore (5 velocità, ruota libera che devo ancora smontare) e misurato la battuta dei forcellini (dopo avere letto le preziose info in officina): 125 mm.

                Questi cerchi possono andare ?

                La ruota posteriore sto pensando di lasciarla così senza smontare la ruota libera (la vorrei sistemare in seguito cambiando i raggi rotti) e comprare direttamente una coppia nuova di cerchi e una nuova ruota libera 5 pignoni.

                grazie mille in anticipo mi stai dando un grande aiuto!
                F

                • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

                  Ciao Francesco, dal link che hai pubblicato (e che io ho rimosso) leggo battuta 135; troppo.
                  Per il futuro usa la mail se devi indicare modelli e/o versioni, qui l’articolo è specifico di un argomento e anche se non sono mai troppo fiscale siamo decisamente fuori tema.

                  Fabio

  • <cite class="fn">sonia</cite>

    quindi, riferendomi alla tab larg copertoncino —-> larg cerchio:
    se volessi montare un 622-25 su un cerchio 622 x 19C NON potrei farlo;
    dovrei scegliere un cerchio 17C;
    Giusto?
    grazie

  • <cite class="fn">sonia</cite>

    ecco ora mi sento più sicura, grazie

  • <cite class="fn">Daniele</cite>

    Ciao,
    ho una bici ibrida Tecnobike Evolution che monta cerchi Tecnobike Etrto 622×21 e coperture Vittoria Randonneur 700×28 28-622, il tutto valido su strada.
    Vorrei attrezzarla con copertoni da sterrato, eventualmente aggiornando anche i cerchi.
    Potresti aiutarmi a trovare la misura adatta di copertoni?
    Dalla “tabella compatibilità larghezza copertoncino e cerchio” mi verrebbe da guardare la colonna 21c ma così anche il copertone montato non risulterebbe compatibile e allora non so come procedere.
    Grazie,cordiali saluti.

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Daniele, diciamo che il produttore si è preso una certa libertà; del resto non possiamo definirlo un top.
      Comunque la compatibilità ha una sua “elasticità”, anche se è bene non esagerare.
      Io ti consiglio di fare riferimento a quanto stabilito dalla Etrto, quindi da 35 in poi.

      Fabio

  • <cite class="fn">Gianni</cite>

    Ciao, ho una vecchia bici Bianchi con i copertoni 28-590 26×1 1/8 (650x28a); dovrei sostituire sia copertoni che camere d’aria, ma di questa misura non riesco a trovarli. Potrebbero andar bene i 35-590 ? O cosa mi consigli ?

  • <cite class="fn">Luca</cite>

    Ciao Fabio,

    Grazie mille per l’articolo davvero interessante!!! Ho provato a fare i calcoli per cambiare gli pneumatici della mia bici Motobecane Vitus (grande ibrida anni ’70), ma gradirei un consiglio per vedere se ho fatto i calcoli giusti con la vostra tabella di compatibilità.

    Attualmente il copertone montato è un 700x25c (in pollici 28 x 1 5/8 x 1 1/16). Vorrei montarci dei copertoni piú larghi per aumentare il comfort, ma utilizzando lo stesso tubo (senza cambiare l’attuale, con valvola Presta). Dai calcoli con la vostra tabella, guardando la colonna 25c mi pare che posso montare pneumatici di larghezza da 42 a 62, corretto? Se cosi fosse, non capisco perché il valore degli pneumatici attuali, cioé 25 (ERTO 25-622) non é incluso.

    Grazie mille in anticipo per l’aiuto.

    Luca

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Luca, sta confondendo la misura ETRTO del copertoncino, quella riportata sul fianco della gomma, con la misura del canale del cerchio da usare per conoscere la compatibilità della misura massima di gomme installabili, appunto, su quel cerchione.
      Inoltre salendo di misura devi anche considerare quanto spazio hai sul telaio, quanta luce.

      Fabio

      • <cite class="fn">Luca</cite>

        Grazie mille per la risposta! Ho provato a vedere dove tale misura è riportata sul cerchione, ma a mia sorpresa non ho trovato nessuna indicazione in nessuno dei due cerchioni. Dove si può trovare questa misura? Altrimenti, se non è indicata (è una bici antica) esiste un modo per risalire allo stesso dato? Grazie ancora in anticipo!

        • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

          Ciao Luca, sui cerchi non la trovi, non si usava all’epoca della tua bici indicarla.
          E’ facile ricavarla, è semplicemente la misura del canale interno, ti bastano un calibro o un righello.
          Misura interna, quindi non incluso lo spessore delle pareti del cerchio.
          Se hai difficoltà mandami versione esatta della bici e dei cerchi (Vitus la Motobecane l’ha usato per troppe versioni, non basta il nome) e ti cerco la larghezza.

          Fabio

  • <cite class="fn">Paolo</cite>

    Ciao Fabio,
    l’articolo che hai postato è veramente interessante ed utile. Mi ha aiutato a capire molto ma non a risolvere il mio problema.
    Ho una bici Kronan a cui ho dovuto cambiare i cerchi. Non ho potuto seguire tutta l’iter della modifica che ora non mi soddisfa esteticamente: il copertone è troppo distante dal parafango. In origine montava sui cerchi originali pneumatici 54-584 (26 x 11/2 x 2 HS315); ora monta pneumatici 37-590 (26*1*3/8 650 x 35A). La circonferenza attuale dovrebbe essere di circa 2100 mm: come posso recuperare la massima dimensione precedente, circa 2195 mm, utilizzando pneumatici compatibili con il xx-590?
    Grazie mille, complimenti per il Blog.
    Paolo

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Paolo, dovresti cercare dei 590×44. Però ignoro se al momento qualcuno li propone ancora, ormai sono diametri abbandonati.

      Fabio

  • <cite class="fn">Paolo</cite>

    Mi metto alla ricerca, grazie.
    Ciao,
    Paolo

  • <cite class="fn">Vale</cite>

    Salve, sono alla ricerca di copertoni 35-584 e camera d’aria corrispondente ma ho difficoltà nel trovare la camera d’aria adatta e nel cercare info ho costatato che sulle tabelle tale misura corrisponde sia ruote da 27.5 che da 26 x 1.3/8 ecc. e mi chiedo come sia possibile che ciò che va su una 26 può andare anche su una 27.5. Vi ringrazio per i chiarimenti.
    Valerio

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Vale, le camere vanno su, del resto quella ruota è una 650b.
      Su dove reperire il materiale posso solo suggerirti una ricerca in rete, mi spiace

      Fabio

  • <cite class="fn">Marco</cite>

    Buongiorno. Non riesco a trovare copertoni con le seguenti indicazioni :- 26 x1-1/2 x 1- 5/8 (44-584) .Con che misure posso sostituire?
    Oppure dove posso trovarle? Grazie

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Marco, puoi scegliere qualunque gomma nel range da 1,5 a 2 pollici, vista la misura che indichi hai sicuramente spazio al telaio per salire un poco.
      Marca, modello e disegno del battistrada non so, dipende da te. In questo range hai dalle gomme lisce fino a quelle da fango.

      Fabio

  • <cite class="fn">Miki</cite>

    Ciao Fabio,
    intanto grazie del prezioso articolo, ammetto di essere un novellino in tutto e probabilmente ho difficoltà io a capire.
    Sui cerchi che attualmente uso ritrovo le seguenti misure:

    ETRTO = 23 – 622
    Francese = 700 x 37C
    29”

    Ora, dalle misure espresse nell’ ETRTO le tabelle di conversione mi dicono dovrebbe essere una 700x23C nella misura francese, cosa che non corrisponde con la stessa esposta sul cerchio.
    Ragionando al contrario quella francese 700x37C non la trovo da nessuna parte, provando allora ad usare una simile (700x35C) vedo l’ETRTO 35 – 622 quindi ben distante dal mio 23 – 622.
    Sai dirmi come mai e su quale misure posso fare più affidamento?
    Grazie infinite,
    Michele

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Miki, fatico a capire pure io perchè non capisco cosa c’entrano i cerchi e dove quindi tu abbia preso queste misure.
      Mi leggi invece quelle riportate sul fianco dei copertoncini? Magari una foto, all’indirizzo mail del blog

      Fabio

      • <cite class="fn">Miki</cite>

        Ciao Fabio,
        perdona la risposta in ritardo, ricontrollando non posso che confermare la mia inesperienza 😀 sul copertone mi sono stupidamente fermato all’unica misura ben in mostra (700 x 37C) trascurando le altre meno leggibili ma comunque presenti dal lato opposto. Adesso mi tornano le conversioni nella tabella, 700 x 37C = 37 – 622 ETRTO.
        Ti chiedo ulteriormente scusa per la perdita di tempo e ti ringrazio per il supporto, nonostante le indicazioni sbagliate.
        buona serata,
        Michele

        • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

          Figurati Miki, nessun problema. Siamo qui apposta, tutti ogni giorno impariamo qualcosa.
          L’importante è risolvere.

          Fabio

  • <cite class="fn">Pas</cite>

    Ciao a tutti domanda stupida forse ma … sono un papà che deve accontentare il figlio in quarantena, comprato copertone 16 x 1.75, l’unico trovato mentre quello precedente era 16 x 2.125, posso montarlo cmq? A patto che ci riesca in ogni caso 🙂

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao, non ci sono domande stupide, solo risposte stupide, tranquillo…
      Si, monta senza problemi. Assicurati però che la camera d’aria sia nel range, se è troppo grossa rende il montaggio più difficile.
      Comunque è operazione semplice, se consulti la sezione officina trovi le istruzioni.

      Fabio

  • <cite class="fn">Antonio</cite>

    Ciao volevo un aiuto, quali pneumatici stradali consigli, per affrontare lunghe percorrenze prevalentemente su strade asfaltate, ho una Haibike S. h. 1.0 ruota 27.5 cerchio 21.

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Antonio, le gomme da bici sono molto specialistiche. Ognuna ha punti a favore che si pagano in altri ambiti.
      La tua richiesta è molto generica, impossibile e presuntuoso da parte mia indicarti un modello senza che prima si identifichi meglio a cosa intendidare priorità. Tenuta sul bagnato, antoforatura, leggerezza ecc?
      Comunque qualche test di gomme c’è sul blog, basta che consulti l’indice e puoi iniziare a farti una idea.

      Fabio

  • <cite class="fn">GIONATA</cite>

    ciao,vorrei sapere che copertone posso montare su 2 bici che hanno 70 mm di spazio per i copertoni sfruttandolo al massimo senza toccare le forcelle avanti e dietro,sono diametro 26 o 559 che è la stessa cosa,grazie mille,

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Gionata, il dato che mi fornisci dice poco, anche perché non specifichi dove lo hai misurato. Incidono infatti anche spazio sotto testa forcella e distanza dal piantone, non solo la larghezza tra i foderi che suppongo siano i tuoi 70 mm.
      Comunque, poiché immagino sia una mtb, sino a 2,5″/2,75″ dovresti farcela.
      Condizionale, senza sapere le misure tutte e di che bici (marca, modello, anno) la certezza non posso darla.

      Fabio

  • <cite class="fn">marco</cite>

    ciao Fabio,
    come molti, in caso di cambio gomme mi riferivo sempre alla tua tabella di compatibilità per le misure cerchi/copertone ….
    Mi dicono però che c’è una “nuova versione” della tabella, più restrittiva, per cui – per esempio – si esclude di montare un copertone da 38 su un cercio con canale 17 (che sarebbe quello che vorrei fare io : Gravelking lisce da 38 su Fulcrum 7LG)
    Tu sai qualcosa di questo ‘aggiornamento della tabella?
    Pensi che l’accoppiata 38/17 possa in qualche modo essere pericolosa ?

    grazie, Marco

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Marco, hai ragione e sono mesi che dovrei aggiornare pure io con la nuova tabella in vigore da gennaio 2020, solo che ne sono capitate tante e me lo dimentico sempre.
      Tra l’altro è decisamente restrittiva la nuova classificazione, ma in linea di massima poiché questa modifica deriva dalla differente struttura delle gomme attuali, in linea di massima con prodotti più vecchi va bene la precendente tabella.
      Non è che fino al 31 dicembre 2019 ci stavano e il primo gennaio stallonano…

      Fabio

  • <cite class="fn">Mario</cite>

    ho una bici bottecchia che monta un copertone 38-622. Non c’è nella tabella. A quale misura francese corrisponde?

  • <cite class="fn">Franceso</cite>

    Questa cosa del nuovo standard ETRTO non mi è chiarissima.
    Sbaglio a dire che a parità di codifica (23-622 ad es.) una gomma pre-2020 risulta più LARGA di una post 2020?
    grazie, ciao (e tanti complimenti per il blog)

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Francesco, non è che risulta più larga o più stretta: risulta esattamente di quella misura su quel dato cerchio.
      Una soluzione per ovviare al problema di gomme montate su cerchi da 17/19/21 ecc che a seconda di dove li metti ti danno una larghezza.
      Così i ciclisti hanno certezza.
      Serve? Secondo me no, ma tant’è. Lo fanno, lo riporto…

      Fabio

  • <cite class="fn">Emmy</cite>

    Sul copertone c’e’ scritto 700x38C, 40-622, 28×1 5/8×1 1/2. Che camera d’aria devo comprare esattamente? Una da 26 pollici?
    Non mi e’ chiara la conversione da: misura copertone a: misura camera d’aria.

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao, devi prendere una camera da 28 (700) in un range in cui sia compreso il 38.
      Per esempio una 700×32-38.

      Fabio

  • <cite class="fn">andrea</cite>

    siccome sono lento di comprendonio, faccio fatica a decifrare la logica delle due tabelle: per come la capisco io (tabella larghezza canale /larghezza gomma) su un cerchio 622-19C potrei montare – bici permettendo – copertoncini da 28, fino a 62.
    se questo è vero, non mi spiego il significato della tabella “compatibilità ETRTO 2020”.
    se mi aiuti, farai di me un uomo felice.
    nel frattempo, complimenti per il gran lavoro che fai e per la pazienza

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Andrea, come spiegato in introduzione, una volta installato un copertoncino rimanda una larghezza diversa a seconda del canale cerchio. La nuova tabella riporta la larghezza reale una volta montato su un dato cerchio, quindi per avere effettivi 35 mm devi usare quella data dimensione canale.

      Fabio

  • <cite class="fn">Giorgio G.</cite>

    Ciao, scusate ma anch’io faccio un po’ fatica. La mia bici economicissima monta copertoni 700x40C. MI propongono tutti dei 700x35C. Posso montarli o ci sono problemi? Scusate ma per me queste sigle sono incomprensibili !!! 🙁

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Giorgio, puoi montarli.
      Il problema è sempre se si usa una misura troppo più grande.
      L’inverso solo per canale cerchio, ma dove monta un 40 monta pure il 35.

      Fabio

      ps; non usate indirizzi mail di fantasia, il sistema vi blocca come sospetto spam e mi obbligate all’inserimento manuale, che è una noiosa perdita di tempo

      • <cite class="fn">tizio8020</cite>

        Ti rinnovo i ringraziamenti sentitissimi per aver creato e pubblicato queste Tabelle, hai reso semplice una cosa che era astrusa ai più (io per primo!).
        Grazie veramente!!!

  • <cite class="fn">ENRICO FORMISANO</cite>

    Ciao Fabio, mi sono letto la tabella e tutti i commenti ma non riesco a togliermi un dubbio: la mia mtb trek monta copertoni 26×2.10 sul cerchio ETRTO 559×18, vorrei montare copertoni più da asfalto e avevo pensato ai Schwalbe marathon plus stradali, ma esistono solo per 26×2.00 (etrto 50×559 oppure 55×559), andranno bene lo stesso? cioè monteranno sul mio cerchio? hai da consigliarmi qualche altro copertone stradale che abbia la stessa robustezza alle forature idonei al mio cerchio? Grazie

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Enrico, puoi montare i 26×2.0.
      Come copertoncini con massima protezione i marathon sono quelli che garantiscono la migliore. Seppure a discapito della godibilità di guida.

      Fabio

      • <cite class="fn">ENRICO</cite>

        Grazie per la risposta. In effetti poi sono andato a leggermi il test che hai fatto delle marathon ed ho cambiato idea, mi fido molto delle tue esperienze. A questo punto, potresti essere cosi gentile da consigliarmi un copertone per i miei cerchi tenendo presente che siamo più stradali possibili?

  • <cite class="fn">mateo</cite>

    buongiorno,
    sul mio cerchione c’è’ l’adesivo con scritto (m222 198) 559×15 din cosa vuol dire din ? posso montare copertoni 23-559 (26×0,90)
    grazie

  • <cite class="fn">Manuel Furio Ferrero</cite>

    Faccio la domanda dello stupido: ho un cerchio da mtb 29 pollici, il DT Swiss E1900, ha canale da 25 mm. Posso montare un copertone da gravel tipo lo Schwalbe G One bite (https://www.schwalbe.com/it/gravel-reader/schwalbe-g-one-bite) che è indicato come ETRTO 40-622? Se no, perché? Grazie.

  • <cite class="fn">paolo</cite>

    Ciao Fabio, all’alba dei 60 anni ho scoperto per la prima volta che le bici che vedevo legate ai pali con la ruota posteriore deformata, tutta storta, non erano così per colpa di una disgraziato automobilista che le ha urtate parcheggiando, come avevo sempre pensato, ma perché schiacciate dal peso di un passeggero trasportato sul portapacchi posteriore. Almeno, questo è quello che è successo a me portando un amico. Ora, ho scoperto che la mia adorata bici è “d’epoca” (una semplice Frejus Countryman, da passeggio, che però adoro): in officina mi dicono che non si trovano più i cerchi, ed è da due mesi che ce l’hanno in deposito, in attesa di trovarne uno da qualche parte. Ora, a parte mettermi in caccia tra ciclisti d’una certa età, possibile che non si possa trovare una alternativa? Gli pneumatici hanno segnato 44-584 26×1 1/2: non c’è una misura di cerchi “contemporanei” che possa fare al caso mio?

  • <cite class="fn">Andrea Netto</cite>

    Ciao Fabio,complimenti per i tuoi articoli e le stupende recensioni.Ho comprato a giugno una Triban RC520 (Decathlon),con cui mi trovo benissimo e che ho trasformato in gravel (pure da loro suggerito).Vorrei comperare dei cerchi 650 per montare i nuovi Pirelli Cinturato (mi ha convinto la tua recensione): davanti ho spazio,dietro tra i forcellini pure, invece sul carro ho 50mm di spazio minimo. Ora,per evitare problemi, che larghezza deve avere il cerchio?23-25mm di canale interno vanno bene?grazie mille!

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Andrea, quel telaio è dato per un massimo di 650×46.
      Quindi cerchi da 21 o 23, non 25. Tenendo presente che in base al nuovo standard ETRTO (c’è tabella in questo articolo), col 23 sotto i 35 lavorano non in forma ottimale.

      Fabio

  • <cite class="fn">Stefano</cite>

    Buonasera,
    Avrei anche io una domanda.
    Sulla mia treck anni 2.000 vorrei cambiare i copertoncino. Il cerchio misura 18-622 e monta dei continental 23 622, 700 23 c
    Fino dove mi posso spingere per avere un copertoncino più comodo e largo?. Ho spazio fino a 40 mm davanti e dietro. Grazie mille

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Stefano, puoi spingerti in sicurezza fino al 42; quindi se hai spazio per i 40, ci sei.

      Fabio

      • <cite class="fn">Stefano</cite>

        Grazie mille per la veloce risposta. Purtroppo non riesco a montarle perché il tallone delle gomme che ho testato non sale in fase di montaggio a partire sia dal 38 700 fino al 28 700. devo usare troppa forza ed un leva ed ho paura di rovinare il cerchio sforzando ancora. Non è la prima volta che cambio gomme e così duri non li ho mai trovati da stallonare. C’e qualcosa che non mi torna e non capisco.

        Cerco qualcosa di tassallato nero/para entrambe da 28 mm per esempio. Mi sai indicare un tipo e marca? Sarebbe gentilissimo

        I cerchi sono dei campagnolo eurus per copertoncino e camera come scritto precedentemente

        • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

          Ciao Stefano, il problema è causato dal copertoncino che non riesce a impegnare la gola del cerchio.
          Non è un problema di compatibilità, solo di tecnica di montaggio; se usi un nastro paranippli spesso, questo aumenta il problema.
          Dai una occhiata a questo articolo
          https://www.elessarbicycle.it/montare-il-copertoncino/

          Fabio

          • <cite class="fn">Stefano</cite>

            Grazie Fabio, mi dispiace tediarla con le mie, ma in nessun caso riesco a montare un panaracer gravelking 700x33c sul mio cerchio eurus campagnolo con canale 18-622 .
            ho guardato l’interessante video ma sembra impossibile comunque.

            Non si riesce nemmeno a installare il primo tallone per poi inserire la camera e poi stallonare il secondo bordo

            Deduco sia la misura rispetto al cerchio. Che dice? Potrei mandarle anche delle foto in caso. Grazie della pazienza e del cobsiglio

            • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

              Ciao Stefano, sia cerchio che copertone sono 622; il canale da 18 ospita fino a 44, quindi è tutto compatibile.
              Sono ragionevolmente sicuro che il problema risieda nel fatto che la gomma non scivola nella gola. Forse il nastro troppo doppio o altro ma le misure coincidono.

              Fabio

              • <cite class="fn">Simone Zappala</cite>

                Ciao Fabio complimenti per l’articolo, avrei bisogno se possibile del tuo aiuto. Sto restaurando una vecchia bici che ho acquistato senza ruote, quindi dovrei comprarne di nuove, l’unica cosa che so e che si tratta di una 28 da cicloturismo, leggendo le tabelle ho visto un infinità di misure, quindi ti chiedo gentilmente se mi puoi aiutare alla scelta di cerchioni e copertoni.

                • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

                  Ciao Simone, senza sapere che telaio è e che trasmissione monta, scegliere le ruote è impossibile. Sono dati fondamentali, ruote (e soprattutto il mozzo posteriore) non sono tutte uguali così come i telai che hanno misure diverse tra loro.

                  Fabio

  • <cite class="fn">marco</cite>

    Ciao Fabio,
    io volevo chiederti se secondo te é possibile montare su un cerchione di una vecchia MTB che monta copertoni da 26×1.90 leggermente tassellati con copertoni 26x 1,75 stradali.
    Io non trovo riferimenti sui miei cerchi e sulla loro dimensione, come potrei fare?
    grazie

  • <cite class="fn">Daniel</cite>

    Ciao Fabio
    Non vorrei disturbarti ma ho bisogno di aiuto e non so a chi altro chiedere.
    Ho forato la camera d’aria della mia bici, ma da quando ho provato ad acquistarla e montarla da me (ormai una missione) mi sono dovuto scontrare tra sigle contradditorie e non ci capisco più nulla.
    Nel cerchio c’è scritto: 22 x 622 / 28 x 1.75 ma già qui qualcosa non quadra, perché 622×22 dovrebbe essere 28 x 7/8, sbaglio?
    Nel copertone però ci sono scritte misure diverse: 28 x 622 / 28 x 1 5/8 o x 1 1/8
    Già qui non ho capito se devo guardare alle misure del cerchio o del copertone e se il copertone è in realtà di partenza sbagliato per il cerchio.
    Nella vecchia camera d’aria, quella bucata ci sono però queste misure: 26 x 1 3/8
    Allora vedendo tutti questi numeri diversi ho smontato anche l’altra ruota e la camera d’aria in questo caso dice: 700 x 25/32C
    Quello che ho fatto allora è acquistare una 700x23c perché convinto che non cambiasse molto con una 700×22 (che si rifà alla misura del cerchi di 22 x 622) perché entrambe 28 x 7/8. Ma mi sono ritrovato con una camera d’aria strettissima, un grissino, che dopo averla montata si è bucata al primo giro.
    Cosa sto sbagliando? Dovrei guardare alle misure scritte nel copertone invece che nel cerchio?
    Ho sbagliato a ritenere una 700x23c adatta quanto una 700×22?

    Grazie mille per il tuo aiuto, te ne sono grato 🙂
    Daniel

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Daniel, devi fare riferimento solo ed esclusivamente a quanto riportato sul fianco del copertoncino.
      Tenendo sempre presente che la camera d’aria, diversamente dal copertoncino, non è mai in misura unica ma copre un range di misure.
      Nel tuo caso il copertoncino è un 700×28.
      E infatti la camera d’aria posteriore è giusta, perché è una 700×25/32: 700 è il diametro, 25/32 il range di larghezze, che quindi comprende la tua (larghezza 28).

      L’anomalia è la 26 davanti, evidentemente chi l’ha montata o ne sapeva nulla o quella aveva, ma è sbagliata. Come sbagliato è stato il tuo acquistare la 700×22, la misura del cerchio c’entra nulla con la dimensione della camera.

      Cerca un paio di camere 700×25/32 e sei a posto.

      Fabio

      • <cite class="fn">Daniel</cite>

        Grazie mille Fabio, finalmente ho capito. Farò una donazione.
        Volevo chiederti un’ultima cosa: c’è un motivo per il quale la camera d’aria 26 davanti ha tenuto per tanto tempo pur essendo sbagliato per la misure del copertone, mentre la 700x23c che ho messo io si è forata subito, essendo sbagliato, come del resto tutte le camere d’aria di misura scorretta che mi è capitato di mettere che duravano massimo un giorno?

        • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

          Ciao Daniel, scoprire a distanza il perché delle forature richiede poteri divinatori che mi mancano…
          😀
          Forare è sfortuna, punto.
          Quando si fora a raffica sempre la stessa ruota ci sono controlli da fare.
          Pressione, danni al copertone e/o eventuali detriti rimasti dentro (la classica scheggia di vetro non rimossa), condizioni del nastro paranippli (usurato, tagliato, spostato e la testa di un raggio pizzica la camera).
          Se tutti i controlli danno esito positivo, allora è sfiga e contro quella non c’è rimedio.

          Fabio

          • <cite class="fn">Daniel</cite>

            sai Fabio, ero convinto che la necessità di mettere la camera d’aria delle dimensioni corrette per il copertoncino, fosse proprio per evitare la evitare la foratura dovuta all’attrito di una camera d’aria troppo piccola che si muove all’interno o troppo grande che trasborda. Ma se non è così, perché bisogna mettere la camera d’aria giusta e non si può mettere una qualsiasi?
            Grazie ancora

            • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

              Ciao Daniel, ma la camera DEVE essere della giusta misura.
              Il tuo errore è stato aver guardato un dato, l’erd del cerchio (quel 622 sul cerchio) che con la camera c’entra nulla.
              La misura giusta di una camera è quella che è compresa nel range in cui rientra la misura del copertoncino, stampata sul fianco della gomma.
              Solo in pochissimi casi ci sono camere proposte in una una unica misura, ma nel 99% dei casi sono studiate per coprire più larghezze.
              Il diametro no, quello è sempre uno solo. Non puoi cioè usare una camera da 26 su una 28 e viceversa.
              Ma la larghezza si, basta essere nel range dei valori e sei a posto.

              Fabio

  • <cite class="fn">Simone Zappala</cite>

    Ciao Fabio, vorrei gentilmente sapere un informazione, praticamente dovrei acquistare dei cerchi per la bici che sto ristrutturando ma dato che quando l’ho acquistata non esistevano le ruote onestamente non so da dove iniziare, l’unica informazione che ho è che si tratta di una 28 con asse anteriore 100mm e 135 posteriore, potresti darmi qualche consiglio?

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Simone, senza sapere che bici è, che telaio, che specifiche ha, praticamente niente, che posso dirti?
      Esistono decine di migliaia di telai e decine di migliaia di ruote: ma non è che puoi accoppiarli così, devi sapere di che bici parliamo.

      Fabio

  • <cite class="fn">Simone Zappala</cite>

    Grazie per la risposta Fabio, non so dirti nulla apparte qualche misura o foto da prendere, il telaio è di una bici inizialmente da passaggio monografia con freni a contropedale, si chiama Hercules magnum anni 90 credo, e il numero telaio ce l’ho, per il resto non so altro.

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Simone, scatta qualche foto, lato trasmissione, e mandale all’indirizzo mail del blog. Senza vedere di che parliamo, non ho elementi.

      Fabio

    • <cite class="fn">andrea</cite>

      intanto, per mia recente esperienza diretta, ti suggerirei di controllare la misura del forcellino anteriore: un tempo, ma non troppo indietro, le ruote anteriori avevano perni con diametro più piccolo (8 mm nel mio caso) mentre lo standard attuale
      è 9 mm.
      me la sono cavata facendo ridurre il perno da un tornitore, ma ho dovuto invocare tutti i santi del paradiso…

  • <cite class="fn">Simone</cite>

    Il problema non sta nella forcella perché l’ho comprata nuova e so gia le misure, ma bensì nel posteriore, anche sapendo che si tratta di una bici 28, non so assolutamente che margine massimo di copertone ho quindi di conseguenza comprare cerchi adeguati, so solo la misura dell,asse posteriore cioè 135 mm e che si tratta di una 28, quale altre misure potrei prendere per scoprire con esattezza che ruota calzA a pennello?

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Simone, ti stai ponendo un falso problema.
      Visto che sai già il diametro, la larghezza canale è relativa. Perché la larghezza non accetta una sola misura ma più misure, quindi hai ampio margine.
      Vedo dalle foto che mi hai mandato gli occhielli parafango, il telaio è datato, quindi è quasi certo che oltre le 700×32/35 non vai.
      La battuta forcellini però è sbagliata, a meno che non sia stata allargata da un telaista, 135 è troppo.
      Forse l’hai misurata esterno/esterno? Va misurata la distanza tra le facce interne dei forcellini, con buona probabilità hai 124-125 di misura effettiva.
      Riverifica questa misura, prendi un paio di cerchi da 700, che abbiano battuta esatta, canale va bene un 17 e sei ragionevolmente coperto.
      Con una foto nessuno può dire cosa entra e cosa no.
      Quando ho fatto saldare il telaio della seconda Elessar, ho inviato al telaista (un maestro del settore) anche ruote, gomme e parafanghi per potergli permettere di calcolare con cura il taglio dei tubi e far coincidere le svasature
      Serve montare i componenti sulla bici per prendere le misure, si parte da uno standard abbastanza certo, si valuta e nel caso si modifica.

      Fabio

      • <cite class="fn">Simone</cite>

        Ciao Fabio, i cerchi li ho presi sono 622/19, la battuta dei forcellini posteriori è di 135mm interna gia sistemati da un telaista, quindi a questo punto credo sono a cavallo. Ora attendo l’arrivo dei cerchi e spero che conbaci il tutto.

        • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

          Bene, allora ci sei.
          Non capisco perché portare a 135 i forcellini, che è la battuta per freni a disco con mozzi QR e complicarsi la vita invece dei 130 dei mozzi ruota freno a cerchio, ma visto che ormai è così, poco da fare.

          Fabio

          • <cite class="fn">Simone</cite>

            Perché sto installando i freni a disco nella bici.

            • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

              Dalla foto che mi hai inviato l’attacco pinza non c’è.
              Sarebbe buona cosa, lo dico a te e mi rivolgo a tutti, fornire informazioni precise quando si pone un quesito. Sei partito con un “che ruote compro?”, come se uno già sapesse cosa hai, come è fatto e cosa vuoi fare.
              Più precise le domande, più dettagliate le risposte, che significa buono per voi e meno perdite di tempo per me.

              Fabio

              • <cite class="fn">Simone</cite>

                Si lo so, infatti adatterà un attacco pinza esterno universale.

                • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

                  Voglio sperare, per la tua sicurezza, che non ti stai riferendo a quelle staffe da avvitare al telaio reperibili in rete.
                  Hai portato il telaio da un telaista, hai detto; far saldare un attacco IS sarebbe stata la soluzione. Seppure parliamo di un telaio non strutturato per disco, malgrado i rinforzi che a questo punto immagino abbia fatto installare tu.
                  Se hai scelto di optare per staffe a vite ti consiglio di desistere.

                  Fabio

                  • <cite class="fn">Simone</cite>

                    Onestamente ne ho trovata una molto buona credo te l’ho mandata via email, spero vada bene, casomai riporto il telaio a fare saldare una staffa in.

  • <cite class="fn">Andrea</cite>

    Ciao! ho una vecchia bici da turismo con cerchi 622×14

    E due copertoni che non volevo buttare, 700x38c di tipo rigido

    Problemi di spazio al telaio non ne ho, ma mi chiedevo… qual è il limite reale in un caso come questo? (se ho ben capito al massimo potrei montare dei 700×28)

    Per esempio su una gravel monto dei copertoni 650x47b su un cerchio 584×19 senza problemi e mi sembra una condizione quasi peggiore!

    Grazie mille!

    • <cite class="fn">Elessarbicycle</cite>

      Ciao Andrea, sei abbastanza oltre specifica.
      Il fatto che poi il copertone stia lì, quando monti, non significa che terrà su strada.
      Francamente non mi sento di avallare la scelta.

      Fabio

Commenta anche tu!