Pompa Barbieri Air Tank

Tempo di lettura: 3 minuti

I copertoncini tubeless hanno tanti vantaggi ma la facilità di montaggio non è tra le loro virtù.

Non che sia difficile, questo no.

Però c’è il problema del tallonamento, ossia quella fase iniziale in cui il copertoncino deve prontamente aderire alle pareti del cerchio, altrimenti l’aria che pompiamo entra dalla valvola ed esce dal fianco.

Una perdita di tempo e una faticaccia.

Il compressore elettrico è una validissima opzione, però non tutti vogliono mettersi questo aggeggio ingombrante e rumoroso in casa.

E c’è anche chi ha bisogno di qualcosa di trasportabile, vuoi perché gli serve sul campo di gara o per un fine settimana vacanziero.

Da qualche tempo la soluzione sono le pompe con serbatoio supplementare.

Funzionano come un compressore elettrico, però a mano.

Hanno un rubinetto da chiudere e un serbatoio da riempire. Pompando, andiamo a “gonfiare” il serbatoio invece del copertoncino: quando abbiamo raggiunto la pressione massima, apriamo il rubinetto e l’aria compressa riempirà veloce il copertoncino, tallonandolo.

E noi dovremo solo dare quei colpi in più per raggiungere la nostra pressione di esercizio.

I pregi di queste pompe con serbatoio supplementare sono la facilità di utilizzo e la trasportabilità.

Il limite maggiore è il prezzo.

Tanti modelli sul mercato costano più del doppio di un compressore elettrico hobbistico; che però torna utile per tanti altri lavori.

Così mi sono messo alla ricerca di una pompa per tubeless che dovesse rispondere a vari requisiti.

Costare meno del compressore elettrico, essere di buona fattura e soprattutto essere efficace.

I primi due li potevo valutare solo sulla carta, il terzo solo con la recensione.

Cerca e ricerca, alla fine in cima alla lista è finita solitaria questa Barbieri Air Tank, che ha battuto i papabili in lista col prezzo, tra i più bassi che ho trovato.

Potendo però vantare caratteristiche e materiali di ottimo livello.

Funziona davvero? E’ efficace?

Lo scopriremo a breve, ora prima vediamo come è fatta.


Tutti gli articoli della sezione Tecnica e Officina


COMMENTS

  • Matteo

    Buongiorno, seguo sempre i tuoi fantastici articoli.Faccio notare solo una piccola cosa, non so se il video lo hai fatto tu o è della Barbieri, io ho una pompa simile e l’efficacia massima, nel far tallonare lo pneumatico, la ottengo svitando la piccola porzione della valvola, in questo modo si evita di far passare l’aria “strozzata” attraverso il valvolino. Poi, ovviamente, tolgo con molta lentezza la testa della pompa, tappo con un dito il foro ed inserisco il valvolino, Se si fa in maniera rapida, la perdita di pressione è minima. Grazie sempre per le ottime dritte. Un saluto da Salerno.

    • Elessarbicycle

      Ciao Matteo, il video con annesso volo della borraccia è mio, purtroppo… 😀

      Per quanto riguarda il tuo suggerimento, in un test devi provare il funzionamento così come previsto dal costruttore. Perché solo così scopri se ci sono falle, che non ho trovato, e non falsi il risultato.

      Fabio

  • Gian Giacomo Pittaluga

    Tutto ok Fabio, come al solito, personalmente però vedo come utile alternativa un serbatoio d’aria portatile da 5 lt (costo euro 35,00), che anche per l’utilizzo in vacanza serve poiché è ricaricabile presso un qualsiasi distributore di benzina.

    • Elessarbicycle

      Ciao Gian Giacomo, il serbatoio portatile è comodo lo so. Ne ho uno mio che carico col compressore per non portarmi dietro tutto.
      Ma qui è un test su una pompa più che la ricerca delle soluzioni.
      Un test che avevo in mente da tempo ma sempre lasciato perdere, a frenarmi il costo troppo elevato rispetto al compressore e, appunto, al serbatoio.
      Poi mi sono imbattuto in questa pompa, che costa poco più di una “normale”, in più ha serbatoio, mi è sembrato il momento di recensire.

      Fabio

  • Adriano

    Ciao, avrebbe qualche efficacia il volume d’aria per tallonare copertoni da mtb?

    • Elessarbicycle

      Ciao Adriano, ho testato 10 volte su gomme da MTb da 2,2″ e solo una volta c’è stata una lieve perdita dopo 10 secondi.
      Ma soprattutto dobbiamo considerare che per valutare correttamente il lavoro della pompa non ho usato lattice, che avrebbe rimediato.
      Quindi direi che sicuramente fino a 29×2,2″ la pompa ce la fa. Misure superiori non posso dare certezza perché non avevo copertoncini più larghi.
      Come indicato nel test, non hai lo stack del tallonamento ma aria sufficiente a far aderire il copertoncino, che poi andrà ulteriormente gonfiato; ma non avendo perdite è facilissimo.

      Fabio

Rispondi a Elessarbicycle Annulla risposta