Velo Orange Campeur e Pass Hunter

Confesso che nella scelta dei portapacchi mi sono lasciato guidare molto dall’estetica.

Ho necessità di carico piuttosto ridotte, non avrebbe avuto senso preoccuparmi solo della portata.

La scelta ha favorito due prodotti statunitensi, smaccatamente ispirati ad analoghi portapacchi francesi molto in voga negli ’50 e ’60.

0021 Elessar Vetta randonneur bicycle 41

Del resto gli americani di Velo Orange non hanno mai fatto mistero di apprezzare molto ciò che veniva costruito in Europa in quegli anni.

 

Forse qualcuno dei titolari ha anche discendenze partenopee, visto che condividiamo non solo l’ amore per le bici ma anche quello per il caffè.

Sul loro simpatico blog era dato infatti rilievo alla nuova macchinetta per l’espresso…

Il portapacchi posteriore è il VO Campeur, non regolabile, dimensionato per ruote da 26, 27 (standard molto usato dai francesi negli ’70 e ’80) e 28 grazie alla piastra forata in basso.

0022 Elessar Vetta randonneur bicycle 42
Vanta due sistemi di aggancio, a scelta. O con le staffette classiche da avvitare al carro; oppure con due staffette da avvitare ai cantilever.


In dotazione, oltre ai due tipi di staffe, anche le utilissime viti doppie.

0023 Portapachi VO Campeur
Sono inoltre presenti tre boccole filettate M5 nel caso si optasse per avvitarci il parafango, anche questa una soluzione d’antàn mutuata dai francesi

0024 Elessar Vetta randonneur bicycle 47
Il piccolo portapacchi anteriore è il Pass Hunter, con aggancio ai cantilever e alla testa della forcella.

0025 Elessar Vetta randonneur bicycle 43
Anche qui in dotazione le viti doppie e anche qui è presente la bussole filettata per chi volesse agganciarci il parafango.Ci sono inoltre quattro bussole filettate,  due per lato), per avvitare le luci o qualunque cosa venga in mente.

0026 Elessar Vetta randonneur bicycle 440028 Elessar Vetta randonneur bicycle 46

Io metterò uno o due faretti a led, quando troverò qualcosa di esteticamente intonato.

Le foto scattate alla luce del giorno dovrebbero rendere meglio giustizia dei colori; pure quello brutto dei copertoni…0027 Elessar Vetta randonneur bicycle 45

 

Sono Fabio Sergio, giornalista, avvocato e autore. Vivo e lavoro a Napoli e ho dato vita a questo blog per condividere la passione per la bici e la sua meccanica, senza dogmi e pregiudizi: solo la ricerca delle felicità sui pedali.

COMMENTS

  • Clau

    Sta decisamente prendendo corpo quella che era la tua idea. Belli i portapacchi e belli i parafanghi. Appena arriverà la piega con il nastro in pelle avrai fatto tombola. Anche la luce naturale esalta ciò che il flash banalizzava.
    Finché non cambi gomme ti vedo perfetto in giro per i giardini di Versailles.

Commenta anche tu!