Mozzo posteriore White Industries MI5, manutenzione e sostituzione corpetto ruota libera

Tempo di lettura: 6 minuti

Introduzione

Articolo tecnico di nicchia, riguarda un mozzo specifico e non è quindi universale.

Però so che tra voi ci sono parecchi buongustai che apprezzano e usano componenti White Industries e i mozzi sono sicuramente una delle loro creazioni più belle.

Diversi modelli proposti, quello che vedremo in questo articolo è il mozzo posteriore MI5, quindi sostanzialmente stradale. Adatto anche a ruote da gravel e qualche Mtb molto stradalizzata.

Non ho indicato gravel a caso; infatti non vedremo solo come occuparci della manutenzione del corpetto ruota libera ma anche come sostituirlo.

Già, perché sostituirlo? Per passare al monocorona e installare una cassetta pignoni XD che, sappiamo, esige un corpetto specifico per questo standard.

Qui in basso vediamo a confronto i due differenti standard; il corpetto XD è quello a sinistra dello schermo.

E qui il corpetto XD da solo.

Vero che esistono pacchi pignoni per trasmissioni monocorona che hanno la lavorazione di attacco classica, quella a scanalature per intenderci; vero che viste le dimensioni dei pignoni agili e le forze in azione, è preferibile non indugiare e operare la sostituzione, abbracciando lo standard XD che è più proficuo in questo caso.

Sia per la manutenzione ordinaria che straordinaria che per la sostituzione del corpetto non serve dotarsi di attrezzi specifici. E questa è sempre buona cosa, perché di solito quando necessari non sono mai a buon mercato. Giusto per restare in casa White Industries, la chiave per fissare le corone alle loro pedivelle sia strada che Mtb costa una sessantina di euro.

Quindi meno male che qui basta possedere una chiave a brugola da 2, un martello in gomma, una chiave a bussola da 10 e una vite M6. Insomma, tutta roba da cassettina utensili, non da officina specializzata.

Se poi vogliamo sostituire i cuscinetti (operazione che sarà spiegata ma non mostrata) basteranno un comune estrattore e una altrettanto comune pressa, con elementi di spinta nella misura specifica per cuscinetti 6092 rs. Qui lo dico e qui lo nego, una chiave a bussola da 20mm è buona uguale… 😀

Sono Fabio Sergio, giornalista, avvocato e autore.
Vivo e lavoro a Napoli e ho dato vita a questo blog per condividere la passione per la bici e la sua meccanica, senza dogmi e pregiudizi: solo la ricerca delle felicità sui pedali.
Se l’articolo che stai leggendo ti piace, condividilo sui tuoi social usando i pulsanti in basso. E’ facile e aiuti il blog a crescere.

Commenta anche tu!